Tagliatelle al pesce spada, melanzane e datterini

Tagliatelle al pesce spada, melanzane e datterini

Ricetta per due persone

Tamponare il pesce spada con la carta assorbente e tagliarlo a cubetti di circa 1cm.

Lavare, mondare e tagliare le melanzane a cubetti, quindi friggerle in abbondante olio di semi scolandone l’eccesso con carta assorbente.

Scaldare una padella con olio EVO, aglio e peperoncino per 1 minuto, unire lo spada e spadellare per 2 minuti, quindi aggiungere i datterini tagliati in quarti e proseguire altri 3 minuti circa.

Sfumare con vino bianco e fare evaporare, quindi fermare la cottura.

Scolare la pasta e mantecare il tutto per 1 minuto. Completare con 2 foglie di menta fresca.

Prodotti correlati

Facebook
Twitter
LinkedIn